Coincidenza o Attrazione? – I Condizionamenti e il loro potere

Nel primo articolo sulla Legge D’Attrazione (Se non lo hai letto, clicca QUI), abbiamo analizzato il funzionamento di questa Legge considerandone la potenza ma anche la semplice linearità: attiriamo nella nostra realtà le stesse frequenze (vibrazioni) che emettiamo in ogni istante.

Arriviamo oggi al nocciolo del problema che molti sollevano: PERCHE’ CON ME NON FUNZIONA?

La domanda, in realtà, non è affatto corretta, perché la Legge D’Attrazione, FUNZIONA SEMPRE!
Quello che molti non considerano, però, è che NON TUTTI SONO CONSAPEVOLI DI CIO’ CHE EMETTONO a livello vibrazionale, e quindi, di cosa stanno attirando nella loro realtà!

Questo accade perché spesso non viene ben spiegato un concetto fondamentale e cioè che NOI NON SIAMO SOLO RAZIONALITA’ e che la nostra mente consapevole controlla solo una minima parte dei nostri pensieri.

ABBIAMO UN PILOTA AUTOMATICO in noi che percepisce, filtra, giudica, etichetta e DECIDE molto, molto prima che la mente razionale se ne accorga!!
Ecco perché puoi pensare positivo quanto ti pare ma spesso continui a sperimentare le solite dinamiche.

Ti faccio notare un dettaglio che può cambiarti la vita se lo comprendi bene.
Il nostro comportamento è governato da un insieme di credenze ataviche, familiari, sociali, di cui spesso non siamo consapevoli e che ci spingono ad agire in un modo talvolta stereotipato e in contrasto con il nostro modo di vedere la vita: SI CHIAMANO CONDIZIONAMENTI INCONSCI.

Sono delle verità incontrovertibili che decidono a nostra insaputa cosa è giusto, sbagliato, facile, difficile, etico, possibile, impossibile (…) in ogni istante della giornata, in modo del tutto automatico e senza alcun controllo da parte della mente!
Fortunatamente, molte di queste verità sono condizionamenti ‘potenzianti’ che ci permettono di affrontare sfide quotidiane, di vivere momenti meravigliosi, sperimentare situazioni positive e di apprezzarci ed amarci per quello che siamo ma ce ne sono anche molti ‘depotenzianti’ che limitano fortemente la nostra pienezza portando nella nostra realtà conflitti, sofferenza, insuccessi o delusioni.

Queste convinzioni-credenze-condizionamenti ‘limitanti’ sono molto più potenti di quelle consce e, proprio perché risiedono nel 90% della nostra mente (appunto, inconscia) prendono abitualmente il sopravvento sulle nostre scelte consapevoli, indipendentemente da quanto determinati, positivi e costruttivi possiamo essere.
Esse vengono assimilate e diventano parte del nostro inconscio in diversi tempi e modi.

Durante i primi anni della nostra vita, quando gesti, parole e abitudini familiari vengono fatti nostri formando così il nostro carattere e il nostro personale modo di concepire e interpretare il mondo.
Durante l’evolversi della vita stessa, quando razionalizziamo le esperienze quotidiane e, giudicandole, ne traiamo conclusioni e conseguenti modi di reazione.
Dalla società in cui viviamo, che ci trasmette usi, costumi e schemi di comportamento codificati.
Dalle esperienze e dalla saggezza del passato, dei nostri avi e della storia in generale.

E’ A QUESTO LIVELLO CHE DOBBIAMO LIBERARCI PER PERMETTERE ALLA LEGGE D’ATTRAZIONE DI PORTARE NELLE NOSTRA REALTA’ QUANTO MERITIAMO!

Fortunatamente, proprio in questi anni, stanno fiorendo tecniche in grado di svolgere questo lavoro di ‘riprogrammazione’. Una fra tutte, quella che al momento mi sembra la più veloce e potente, si chiama THETAHEALING, che, fra i vari scopi, ha proprio quello di aiutare a riconoscere i condizionamenti che per anni hanno guidato la nostra vita a nostra insaputa per poi modificarli in pochi minuti.

Grazie a questo lavoro diventa allora possibile allineare la mente consapevole con quella inconscia e iniziare a sperimentare la pienezza che questa meravigliosa vita può portare in ognuno di noi <3

Lo meriti.

Lo meritiamo.

Amore e luce a te.

– Marco Fincato –

Firma

(Per info su questa splendida tecnica, clicca qui:
https://www.liberodivolare.com/thetahealing.html
https://www.liberodivolare.com/thetahealing/onde_th.html
https://www.liberodivolare.com/thetahealing/seminari_th.html)

thinking2

Condividi 🙂

3 thoughts on “Coincidenza o Attrazione? – I Condizionamenti e il loro potere

  1. Mi piace molto il tuo articolo. I condizionamenti sono una bella fregatura, qualora siano limitanti, ovviamente; perché alcuni di questi sono impostazioni da pilota automatico, o meglio dire funzioni “meccaniche” della mente preposti alla nostra sopravvivenza. Ma non penso che ti riferissi a queste…Ho qualche dubbio sulla possibilità che si possa “…riconoscere i condizionamenti che per anni hanno guidato la nostra vita a nostra insaputa per poi modificarli in pochi minuti”. Oppure ho frainteso?

  2. Non hai frainteso, i condizionamenti preposti alla nostra sopravvivenza ce li teniamo stretti insieme a quelli potenzianti che ci permettono di ‘star bene’ 🙂
    Tecniche moderne come il ThetaHealing, permettono assolutamente di riconoscere e modificare condizionamenti di ogni genere, anche i più antichi in tempi assolutamente impensabili fino a qualche anno fa.
    La mente (che spesso ‘mente’ :)) adora le proprie certezze e gli equilibri che conosce da sempre e ci suggerisce ogni sorta di dubbi ed obiezioni pur di mantenerli intatti (nonostante spesso siano poco funzionali per noi): preferisce la strada vecchia, nota e sicura, pur di non percorrere la nuova strada del cambiamento.
    Per come la vedo io, una volta intrapresa la strada della consapevolezza, non importa quanto la mente creda che sia dura, faticosa o difficile; il mio nuovo motto è: ne vale la pena quindi provo <3

    Buona giornata e grazie di esserci
    Marco

Rispondi