Sei meraviglioso ma lo dimentichi spesso!

“Ciò che entra nella nostra vita è quello che ha avuto il nostro permesso di farlo.”

Un’affermazione forte, a volte difficile da accettare perché nessuno di noi ha consapevolmente deciso di aprire la porta a cirostanze spesso lontane da gioia e abbondanza!
Nessuno, a parte rari casi, decide conspevolmente di soffrire o di vivere situazioni così difficili da affrontare! E allora perché continuano ad arrivare nella nostra vita così frequentemente?

Uno dei principali motivi è che senza accorgercene lasciamo che le nostre emozioni siano spesso legate a paure, risentimenti, giudizi della mente, sensi di colpa..e la lista potrebbe durare a lungo!
Questo genere di sensazioni e di ‘vibrazioni’ ci impediscono troppo spesso di riconoscere la nostra luce, di accogliere la nostra essenza e diffondere amore.
Un altro motivo è che siamo abituati a cercare la causa di ogni male all’esterno, negli altri, nel colpevole di turno: così facendo in realtà continuiamo involontariamente a focalizzarci sul problema anziché sulla sua soluzione, appesantendo ulteriormente la nostra energia e nutrendo la situazione difficile dandole ulteriore forza.
La buona notizia è che DECIDERE DI STAR BENE E’ UNA NOSTRA SCELTA e possiamo evitare di farla dipendere dal benestare di altri!

Ci sono tecniche molto semplici ed efficaci (mi vengono in mente VirtualMind e ThetaHealing o semplici meditazioni guidate come ‘Sei Meravigioso‘ per esempio) per agire sul nostro spazio energetico e rinforzare molto la nostra luce.

Ma intanto, pur non avendo ancora imparato VirtualMind o ThetaHealing, voglio mostrarti alcuni semplici passi alla portata di tutti, attraverso cui si può fare molto per migliorare la tua realtà ed aprire finalmente la porta a una vita più felice!
Non conta quanto la mente lo ritenga difficile e non conta quanto tempo ci voglia; quello che mi sembra più importante è che NE VALE LA PENA.

1) Riporta il focus sul presente e dedica qualche minuto al giorno a te stesso per chiudere gli occhi e rilassare la mente, per osservare le cose da un punto di vista più elevato e più consapevole.
2) Insegna a te stesso che anche i mille impegni quotidiani possono essere vissuti con coinvolgimento ma senza arrivare a farsi travolgere fino a dimenticarsi di sé.
3) Insegna a te stesso che la LEGGEREZZA non ha nulla a che vedere con la superficialità.
4) Insegna a te stesso che le sfide della giornata non sono necessariamente problemi ma possono trasformarsi in OCCASIONI.
5) Insegna a te stesso che la GIOIA non può venire aggiunta dall’esterno ma va riscoperta dentro.
6) Insegna a te stesso che PIENEZZA e FELICITA’ dipendono da quanto sei disposto ad amare te stesso e ogni attimo di questa meravigliosa vita.
7) Insegna alla tua mente e ripetilo ogni mattina davanti allo specchio che sei un essere meraviglioso, nato dall’amore, nell’amore e MANIFESTAZIONE FISICA DELL’AMORE, quell’amore che è un tuo diritto di nascita.

Rilasciando rancori, rabbia, paure e rimpianti apriremo la porta ad una realtà diversa: una realtà in cui l’esterno non è fatto di cose da cui difenderci o che cercano di schiacciarci; una realtà in cui interno ed esterno non esistono nemmeno.
Una realtà fatta di amore, esattamente lo stesso amore di cui sei fatto tu!

Amore e Luce a te.

– Marco Fincato –

Marco Fincato – www.liberodivolare.com

Condividi 🙂

Rispondi