L’universo è uno specchio

Quante volte succede qualcosa e ti trovi a dire: “L’avevo detto” o “Me lo sentivo”?

Tante, lo so! Capita di continuo a tutti, solo che l’interpretazione che abitualmente viene preferita è legata ai concetti di casualità o di fortuna.

E se non fosse così? E se ci fosse una precisa corrispondenza fra ciò che pensi e ciò che sperimenti?

Prova a immaginare che meraviglia sarebbe se i tuoi pensieri più belli potessero diventare realtà! ..e se fosse possibile, quali sarebbero i primi pensieri che vorresti si manifestassero?

Ora pensa al mondo e alle persone che ti circondano come uno SPECCHIO, cosa vedresti? Cosa si vede guardando uno specchio? La risposta la sai: IN UNO SPECCHIO VEDI TE STESSO!!

Voglio proporti un giochino, non c’è nulla da perdere! Ti va di seguirmi in questa semplice proposta? Non ti chiedo di fidarti ciecamente delle mie parole, ma, anzi, di mettere alla prova questo specchio.

LA BUONA NOTIZIA È CHE NON HAI NIENTE DA PERDERE E NE VALE LA PENA 🙂

1- Inizia dal portare con te carta e penna e abituati in questi giorni ad annotare pensieri, sensazioni, preoccupazioni e, in generale, quello a cui la tua mente dà importanza.

2-, Contemporaneamente in un altro foglio, scrivi le situazioni e i piccoli e grandi avvenimenti che accadono in qualsiasi ambito della tua vita (da una bolletta da pagare, un caffè offerto a una discussione) e le emozioni che provi in quei contesti.

Ti chiedo di fare questa analisi per una settimana. Successivamente, metti vicini i due fogli. Noterai che le emozioni del primo foglio, quelle legate ai tuoi pensieri, sono simili a quelle del foglio di ciò che ti accade!

3 – ED ORA LA PARTE PIÙ INTERESSANTE: scegli le emozioni che vorresti provare spesso (può aiutarti pensare a qualcosa di bello che già hai vissuto), legate a serenità, gioia, entusiasmo, amore, felicità etc.. e portale in te riprovando quel piacere come fosse attuale.

4 – Fai questa cosa più volte al giorno, metti in giro post-it o sveglie per ricordarti di farlo, MA FALLO DAVVERO!! Più volte crei quella felicità in te, meglio funziona.

5 – La sera, annota quello che ti è accaduto di insolito, diverso, nuovo rispetto al solito: TI STUPIRAI DEL RISULTATO!!

Ricorda che uno specchio fa solo una cosa: RIFLETTE L’IMMAGINE CHE HA DAVANTI!

LA BUONA NOTIZIA è che TU PUOI SCEGLIERE COSA VUOI CHE LO SPECCHIO PORTI NELLA TUA VITA!! Non perdere tempo, FALLO SUBITO!

Amore e luce a te ❤️

Marco Fincato

 

 

Condividi 🙂

Rispondi